Home » Impianti Zafferano

Impianti Zafferano

Il secondo ciclo di produzione dello zafferano in idroponica

Il secondo ciclo di produzione dello zafferano in idroponica -    HYDROINVENT s.r.l.

Per rendere remunerativo l'investimento, Hydroinvent in collaborazione con tecnici agronomi ha testato la possibilità, utilizzando un sistema olandese di vernalizzazione dei crocus, la doppia produzione annuale.

Le qualità organolettiche dello zafferano coltivato in idroponica

Le qualità organolettiche dello zafferano coltivato in idroponica -    HYDROINVENT s.r.l.

Successivamente alla raccolta e all'essicazione si passa al test del gusto

La fioritura nell'impianto RTW

La fioritura nell'impianto RTW -    HYDROINVENT s.r.l.

All'alba del 30 ottobre nell'impianto test RTW cominciano a fiorire i primi crocus dello zafferano.

La fioritura 2

La fioritura 2 -    HYDROINVENT s.r.l.

16 ottobre, la prima fioritura.

La fioritura

La fioritura -    HYDROINVENT s.r.l.

Utilizzando dei specifici booster di fioritura, il crocus dello zafferano si prepara a una fioritura esplosiva.

Aggiornamento crescita Crocus dello zafferano

Aggiornamento crescita Crocus dello zafferano -    HYDROINVENT s.r.l.

Aggiornamento della crescita  al 12 ottobre del crocus dello zafferano in impianto HydroScale Hydroinvent.

Impianti per la coltivazione dello Zafferano

Impianti per la coltivazione dello Zafferano -    HYDROINVENT s.r.l.

Hydroinvent sta mettendo a punto un innovativo impianto dedicato alla coltivazione indoor multilivello dello Zafferano.

La scelta dei Crocus

La scelta dei Crocus -    HYDROINVENT s.r.l.

Il bulbo dello Zafferano detto "Crocus" deve essere di buona qualità, esente da muffe o marciume che potrebbero pregiudicare il successivo sviluppo o contaminare gli altri bulbi.

La pezzatura

La pezzatura -    HYDROINVENT s.r.l.

I crocus selezionati devono avere possibilmente una grandezza di 5cm e non scendere sotto i 2,5cm dato che il primo anno produrrebbero una fioritura molto ridotta.

La semina

La semina -    HYDROINVENT s.r.l.

I Crocus, disposti 3 per vasetto riempito per 2/3 di argilla espansa in modo da permettere un buon drenaggio della soluzione nutritiva e scongiurare marciumi o sviluppo di patogeni.

Il gocciolatore regolabile

Il gocciolatore regolabile -    HYDROINVENT s.r.l.

Utilizzando gocciolatori regolabili in portata si attiva il ciclo di fertirrigazione, unici indicati nel ciclo di coltivazione del crocus dato che l'NFT e soprattutto l'aeroponica portano a marcire i bulbi dello zafferano.

La radicazione del crocus dello zafferano in idroponica

La radicazione del crocus dello zafferano in idroponica -    HYDROINVENT s.r.l.

Utilizzando apposite "ricette" di nutrimento studiate dai tecnici Hydroinvent si ha una rapida e efficace radicazione dei crocus dello zafferano, passo fondamentale per la successiva esplosiva fioritura.

La germinazione dello zafferano in impianto HydroScale

La germinazione dello zafferano in impianto HydroScale -    HYDROINVENT s.r.l.

Con anticipo rispetto la coltivazione in terra, i crocus dello zafferano germogliano nell'impianto HydroScale Hydroinvent.

La germinazione dei crocus dello zafferano nell'impianto RTW

La germinazione dei crocus dello zafferano nell'impianto RTW -    HYDROINVENT s.r.l.

Come da programma a fine settembre si cominciano a sviluppare le gemme dei crocus dello zafferano.